Spiedini di pollo con salsa allo yogurt

Se siete alla ricerca di un piatto sfizioso, leggero e sbrigativo, da preparare per la cena di stasera, eccolo qui, da farad occhi chiusi, tanto è facile.

Poiché amo variare, e non potrei mai cucinare sempre la solita fettina di pollo alla griglia, dico che questi spiedini, che non passano inosservati, veloci e semplici, dal gusto semplice, leggero e fresco, sono fantastici! 

Happy cooking!


Ingredienti

Per gli spiedini di pollo:
 

500 g di carne di pollo, macinata

1 cipollotto

2 cucchiaini di zenzero fresco grattugiato

1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata

1 cucchiaio di basilico sminuzzato

1 cucchiaio di olio extra vergine d'oliva

Sale

Pepe
 

Procedimento

Tritare finemente (o grattugiare) la parte bianca del cipollotto in una ciotola dove unire anche la carne macinata, lo zenzero, scorza di limone, basilico, olio. Insaporire con sale e pepe a sufficienza.

Con le mani inumidite formare delle polpette dalla forma allungata e sistemarle negli spiedini. Cuocere su griglia calda o al barbecue

Servire con salsa allo yogurt.

Per la salsa allo yogurt:

200 g di yogurt greco

2 cucchiai di foglie di menta

1/4 di spicchio d’aglio

1 cucchiaio di olio extra vergine d'oliva

Sale

pepe

minuzzare la menta e l'aglio, unire l'olio, lo yogurt e mescolare.

 

Insegnante di cucina, in Italia e all’estero. Organizzo piccoli e grandi eventi, amo ricevere amici a casa, per me ogni singolo giorno è speciale, e mi piace rendere sontuoso anche il piatto più semplice. Amo i colori, e non potrei mai fare a meno dei fiori. Adoro viaggiare, andare per negozi e mercati alla ricerca di accessori per la casa e le mie tavole. Colleziono piatti, tazze, tessuti, biancheria e… libri di cucina!