Peperoni e pomodori arrostiti

Quando, in questo periodo estivo, sento il profumo dei peperoni arrostiti - spesso inonda la mia casa sin dall'alba - non oso protestare, piacevole com'è il ricordo di alcune giornate della mia infanzia passate in campagna.

La fornacella era accesa, ardevano i carboni, la contadina, rosso rubino in viso, grondava di sudore, ma non si distoglieva dal faticoso lavoro. Girava e rigirava i peperoni, quelli lunghi, detti anche cornetto, per la loro forma. Una volta ben abbrustoliti li avvolgeva nella carta del giornale e dopo poco avrebbe tolto la pelle annerita e li avrebbe tagliati a listarelle.

Prendeva poi i pomodori maturi, li arrostiva anch'essi sui carboni, e li condiva, insieme ai peperoni, con olio, aglio e prezzemolo. Li avrebbe messi nei barattoli, ma una buona porzione li riservava per noi, da consumare con una buona fetta di pane tostato.

Ecco, quella combinazione, tipica della cucina abruzzese, per me rappresenta l'estate. I peperoni e pomodori così preparati li utilizzo anche come condimento per la pasta, il farro, o come base per un uovo al tegamino, oppure ci farcisco pizze e panzerotti. 

Happy cooking!

Ingredienti

1 Kg di peperoni

2 Kg di pomodori maturi

Aglio

Prezzemolo

Olio extra vergine d’oliva

Sale

Preparazione

Per arrostire i peperoni

Accendere il grill del forno. Lavare i peperoni, tagliarli a metà, eliminare il semi, disporli in una teglia foderata con carta da forno.

Farli arrostire sotto il grill per 7-10 minuti, fino a che la pelle risulterà annerita. Una volta arrostiti, metterli in una busta di carta o di plastica per alimenti, attendere 10 minuti (con il vapore la pelle si staccherò facilmente), quindi spellarli, tagliarli a listarelle.

Per arrostire i pomodori

Lavarli, tagliarli a metà, eliminare gran parte dei semi, disporli in una teglia da forno, condirli con un filo d’olio. Cuocerli sotto il grill fino a vederli scurire. Capovolgerli dalla parte della pelle e rimetterli in forno pochi minuti.

Spellarli, tagliarli a pezzi.

Radunare pomodori e peperoni in una terrina. Condire il tutto con olio, spicchi d’aglio e abbondante prezzemolo fresco tritato.

Coprire e tenere in frigorifero per almeno due ore.

Salare e mescolare prima di servire.

 

Insegnante di cucina, in Italia e all’estero. Organizzo piccoli e grandi eventi, amo ricevere amici a casa, per me ogni singolo giorno è speciale, e mi piace rendere sontuoso anche il piatto più semplice. Amo i colori, e non potrei mai fare a meno dei fiori. Adoro viaggiare, andare per negozi e mercati alla ricerca di accessori per la casa e le mie tavole. Colleziono piatti, tazze, tessuti, biancheria e… libri di cucina!