Sfogliata (express) con pomodori "antichi"

Poco tempo per cucinare eppure tante bocche da sfamare... Tempo di impegni in casa e fuori, oggi ho bisogno più che mai di una ricetta velocissima!

Ieri ho trascorso quasi tutta la giornata a sistemare libri e quaderni dei ragazzi, tolto libri che non utilizzano più, buttato quaderni (dopo aver estrapolato qualcosa da conservare) e radunato in due bei scatoloni di legno il meglio dei loro ultimi tempi.

Tra una lacrimuccia e l'altra nel rivivere certi momenti, avevo il decoratore che ogni tanto mi chiamava per poter vedere le prove colore e decidere se aggiungere del giallo o del  blu per arrivare al tipo di verde - più o meno salvia - che volevo per la mia camera da letto.

Per fortuna abbiano iniziato le tinture alle pareti di casa con le camere da letto, quindi la cucina è agibile, a sera ho potuto portare a tavola un pasto caldo. In 20 minuti (più il tempo che occorre per fare arrivare il forno a 200°C) era a tavola questa buona sfogliata, appetitosissima.

La pasta sfoglia, l'ho comprata già pronta ed ho preso quella già stesa, a forma di rettangolo, l'ho coperta con una crema di ricotta e scamorza aromatizzata con erbe, e poi tanti bei pomodori misti che avevo preso dalla mia Connie (la mia amata agricoltrice sempre alla ricerca di antichi sementi e che porta al mercato pomodori rossi, rosa, gialli e persino neri), in modo da renderla davvero sorprendente.  Cucina express, si ma golosa, davvero appetitosa.

Happy cooking!

Ingredienti 

500 g di pasta sfoglia, quadrata 

1 Kg g di pomodori misti

250 g di ricotta di pecora

150 g di scamorza bianca, grattugiata

(poco latte, se necessario)

1 cucchiaio di prezzemolo e basilico finemente tritati

1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata

1 uovo

sale

pepe

olio extra vergine d'oliva

Scaldare il forno a 200C°

Procedimento

Lavare e tagliare i pomodori, quelli più piccoli a metà, gli altri a fette. in una ciotola, amalgamare insieme la ricotta con 1 cucchiaio di olio, la scamorza, le erbe aromatiche, la scorza di limone, sale, pepe appena macinato. Se necessario ammorbidire con 1-2 cucchiai di latte.

Stendere la sfoglia su un foglio di carta forno, ricavando un rettangolo di 25x35 cm. battere l'uovo con 1 cucchiaio di acqua, spennellare i bordi della sfoglia (2 cm).

Spalmare la crema di ricotta, evitando i bordi, disporre i pomodori. Salare, e completare con un filo d'olio. cuocere in forno per 20 minuti circa.

 

Insegnante di cucina, in Italia e all’estero. Organizzo piccoli e grandi eventi, amo ricevere amici a casa, per me ogni singolo giorno è speciale, e mi piace rendere sontuoso anche il piatto più semplice. Amo i colori, e non potrei mai fare a meno dei fiori. Adoro viaggiare, andare per negozi e mercati alla ricerca di accessori per la casa e le mie tavole. Colleziono piatti, tazze, tessuti, biancheria e… libri di cucina!