Vegetali

Petronciani alla rustica

La melanzana, originaria dell'India, all'inizio veniva chiamata petonciana o petonciano o anche petronciano. E poiché si riteneva essere un frutto poco sano, la si cominciò a chiamare mela (il frutto per antonomasia) non sana, proprio perché non commestibile da cruda. Trovo davvero molto intrigante questo piatto dove le melanzane sono unite alle alici!

Petronciani alla rustica

La cipollata

Piatto tipico della tradizione contadina di tutta l'aera mediterranea. In Abruzzo è molto diffuso nella zona più a sud,  ogni casa ha le sue varianti, ma la base resta la stessa: le cipolle, da poco raccolte, cotte per lungo tempo in un tegame di coccio, diventano morbide e dolci... Da provare!

La cipollata

Tortini di broccolo con salsa di peperoni secchi

Un'altra ricetta con i broccoli, poi li lasceremo da parte, promesso.

Stavolta un tortino morbido, leggero, insaporito con ricotta e del Grana Padano.

Nella salsa, i miei ‘amati’ peperoni secchi, dolci. Li prendo d’estate in Abruzzo, si conservano a lungo, una riserva per me molto preziosa. Sono una tipologia di peperone piccolo, dalla polpa sottile, con poca acqua, cosa che consente una rapida essicazione. Dopo la raccolta, infatti, sono tenuti stesi per qualche giorno, poi infilati con uno spago sottile per ottenere delle belle ‘collane’ che adornano i banchi dei mercati ortofrutticoli.

Tortini di broccolo con salsa di peperoni secchi

Pizz'e fojie

Un piatto cosiddetto "povero" della tradizione abruzzese, ma ricco, anzi ricchissimo di sapori unici! Con la farina di mais si prepara una focaccia, la si sbriciola e la si unisce a verdure invernali. E poi, il bastardone (peperone dolce secco) e le sardelle fritte daranno quel tocco finale in più... Piatto povero?

Pizz'e fojie