cucina invernale

Risotto con radicchio tardivo, mele e nocciole

Radicchio tardivo, prodotto Igp della provincia di Treviso, dal sapore un po’ amarognolo, ma dal gusto inconfondibile, buono da assaporare crudo nelle insalate o cotto, grigliato e marinato,  in padella, o stufato, insaporito con altri ingredienti, casomai addolcito con del miele di castagno. E se facessimo un risotto?

Risotto con radicchio tardivo, mele e nocciole

Scarola con alici, uvetta, pinoli

Che io sia amante delle verdure è risaputo. Nel mio frigo (o freezer) non mancano mai brodi vegetali, minestroni o passati, verdure crude da sgranocchiare (finocchi, carote, sedano) o insalata già pulita e lavata (asciugata e tenuta in una contenitore ermetico con della carta assorbente umida).


Scarola con alici, uvetta, pinoli

Crostata di mele con zenzero e cannella

Amanti dello zenzero e cannella, voi sì che sarete inebriati da questi profumi, e quando anche le papille gustative richiameranno la vostra attenzione attraverso l'acquolina che percepirete in bocca, non restarà che concedersi una buona cioccolata, un tè o una tisana, accomodarsi sul divano, ascoltare della buona musica e godersi una fetta di questa crostata...

Crostata di mele con zenzero e cannella