Torta brownie con fave di cacao

I brownies sono la grande passione di mio figlio Lele. E con questa torta abbiamo festeggiato il suo compleanno.

Non ho seguito la mia ricetta consueta. Avevo da consumare del buon cacao, quindi non ho fatto la ricetta solita, ho unito il cioccolato a pezzetti, e, al posto della frutta secca ho messo delle fave di cacao in granella.

E’ venuta fuori una torta super cioccolatosa, piaciuta a tutti i parenti riuniti per celebrare i suoi 19 anni. L’ho servita con pesche in guazzetto e del buon gelato alla crema, ed è così che ve la consiglio di gustarla!

Ps. La dose che ho fatto è per una torta di 26 cm, sufficiante per 10-12 persone, siete sempre liberi di farne metà dose oppure farla intera, tagliarla a fette, riporla in freexer per quelle serate autunnali in cui la voglia di cioccolato comincia a bussare alla porta... 

Happy cooking!

Ingredienti

350 g di burro morbido

120 g di cacao in polvere

400 g di zucchero

sale

4 uova

i semi di mezza bacca di vaniglia

260 g di farina

250 g di cioccolato fondente tritato grossolanamente

120 g di fave di cacao in granella

 

Procedimento

Scaldare il forno a 180°C.

Imburrare e foderare con carta forno uno stampo tondo di 26-28 cm.

Mettere il burro in una ciotola e farlo sciogliere (nel microonde oppure a bagnomaria). Unire il cacao, mescolando unire anche lo zucchero, un cucchiaino di sale, quindi le uova, una alla volta, i semi di vaniglia, e la farina. Mescolare per amalgamare il tutto. Unire anche il cioccolato tritato e trasferire nello stampo preparato.

Spargere sulla superficie la granella di fave di cacao.

Infornare e cuocere per 35 minuti circa. Inserendo uno stecchino non dovrà risultare del tutto asciutto.

Sformare il dolce e servire con gelato oppure panna semi-montata.

 

 

 

Insegnante di cucina, in Italia e all’estero. Organizzo piccoli e grandi eventi, amo ricevere amici a casa, per me ogni singolo giorno è speciale, e mi piace rendere sontuoso anche il piatto più semplice. Amo i colori, e non potrei mai fare a meno dei fiori. Adoro viaggiare, andare per negozi e mercati alla ricerca di accessori per la casa e le mie tavole. Colleziono piatti, tazze, tessuti, biancheria e… libri di cucina!